logo fm 1

  • Home
  • Formazione
  • Neuroriabilitazione
  • Bologna, Novembre 2014

Bologna, Novembre 2014

Presentazione

L'adolescente con paralisi cerebrale: lo sviluppo emotivo, i problemi neuro funzionali, l'apprendimento e la partecipazione
VII Corso di Formazione Permanente in Neuroriabilitazione dell'Età Evolutiva
Bologna, 19-21 novembre 2014
Centro Congressi I Portici Hotel

in collaborazione con:

logo GIPCI GIPCI - Gruppo Italiano Paralisi Cerebrali Infantili

Il VII Corso di Neuroriabilitazione dell’Età Evolutiva, organizzato dal Gruppo Italiano Paralisi Cerebrali (GIPCI) con la collaborazione e supporto della Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani affronta un tema complesso e di grande interesse per gli operatori della Riabilitazione, medici, terapisti, psicologi e insegnanti: le problematiche dell’adolescente con Paralisi Cerebrale. L’ adolescenza è una fase complessa dello sviluppo che implica molti cambiamenti nella struttura corporea, nel profilo emotivo, nell’apprendimento e nelle nuove prospettive di autonomia, di relazioni sociali e di partecipazione. Nel ragazzo con Paralisi Cerebrale la complessità di questo periodo dello sviluppo con l’intersecarsi di problemi funzionali, psicologici e relazionali viene spesso misconosciuta dagli operatori, che tendono a privilegiare gli obiettivi terapeutici neuro funzionali e non sempre sono consapevoli che le esigenze di questi ragazzi sul piano emotivo e cognitivo sono le stesse dei coetanei normali. Le famiglie d’altra parte vivono spesso l’adolescenza dei loro figli come la fase di passaggio all’età adulta, con le preoccupazioni dovute alle incognite relative all’autonomia, all’inserimento nel mondo del lavoro e alla qualità di vita.
Queste tematiche verranno approfondite nei tre giorni del Corso. Dopo una lezione magistrale introduttiva sulle problematiche attuali dell’adolescente nella società contemporanea, la prima giornata sarà dedicata ai temi dello sviluppo emotivo e della sessualità nell’adolescente con Paralisi Cerebrale, temi che raramente vengono affrontati e discussi nella realtà italiana. Verranno inoltre analizzati i disordini dell’apprendimento scolastico nei ragazzi con diverse forme cliniche di Paralisi Cerebrale.
Nella seconda giornata il focus delle relazioni verte sui problemi neuro funzionali dell’adolescente con PC, e quindi sull’evoluzione e riorganizzazione delle funzioni psichiche superiori in questa fascia di età, sul livello di autonomia funzionale acquisito nelle diverse forme cliniche, sulle complicanze connesse con le modificazioni della struttura corporea e sugli interventi riabilitativi e di chirurgia funzionale idonei alla miglior qualità di vita possibile.
La terza giornata affronterà i temi della qualità di vita e della partecipazione dell’adolescente con Paralisi Cerebrale: verrà presentato lo studio europeo longitudinale SPARCLE 2 sulla qualità di vita e partecipazione degli adolescenti di varie nazioni europee, e una relazione specifica illustrerà l’esperienza italiana nell’ambito di questo studio. Saranno approfonditi inoltre i temi della partecipazione in ambito scolastico e nel tempo libero. Infine verrà dedicato uno spazio alle problematiche delle famiglie e dei Servizi nella fase del passaggio dall’adolescenza all’età adulta.
Come nei corsi precedenti al mattino saranno svolte lezioni frontali dedicate ai contributi teorici e alle implicazioni per la prassi terapeutica, e i pomeriggi saranno riservati alla presentazione di esperienze terapeutiche, ai racconti videoregistrati di adolescenti e alla narrazione diretta da parte di giovani adulti con Paralisi Cerebrale.

Copyright © 2015 Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani
Certificazione ISO - Politica per la qualità - Termini e condizioni d'uso del sito
Viale Bianca Maria, 28 - 20129 Milano
Telefono +39 02 795458 - Fax +39 02 76009582
Email: info@fondazione-mariani.org
Registro persone giuridiche Prefettura di Milano n. 72
codice fiscale 97035810155

UA-68368477-1