fbpx

logo fm 1

Progetto “ReMus”: pubblicati i risultati su Plos One

Il 25 settembre sulla rivista internazionale Plos One sono stati pubblicati i primi risultati del Progetto “ReMus – Ritmo e musica per riabilitare i disturbi di lettura”, finanziato dalla Fondazione Mariani, Grant R-11-85. Molti ricercatori hanno ipotizzato che l’esercizio musicale possa avere indirettamente un effetto positivo sulle abilità di lettura. Questo avverrebbe per una sorta di trasferimento delle abilità specifiche apprese musicalmente ai meccanismi di base della lettura.

Tuttavia, secondo quanto documentato in letteratura, mancavano fino a oggi trial clinici randomizzati e controllati a sostegno dell’idea di un’educazione musicale efficace come intervento riabilitativo per la dislessia evolutiva.
Questa lacuna è stata in parte colmata dalla recente pubblicazione dei risultati del progetto “ReMus”, realizzato nell’ambito di una collaborazione tra IRCCS Burlo Garofolo di Trieste, Villaggio Eugenio Litta di Roma e Centro per la Salute del Bambino Onlus di Trieste. Il progetto ha coinvolto 48 bambini con dislessia evolutiva di madre lingua italiana ed età tra 8 e 11 anni.

La ricerca ha per la prima volta documentato con un trial clinico randomizzato l’efficacia dell’educazione musicale sulle abilità di lettura, confrontandola con un intervento educativo di pittura.
I dati dimostrano che dopo l’intervento riabilitativo entrambi i gruppi (musica e pittura) erano migliorati nella lettura, tuttavia il gruppo musica era migliorato significativamente di più del gruppo pittura, in particolare nella prova che valuta la via fonologica di lettura. Tale miglioramento correlava con il miglioramento significativo nelle abilità ritmico-musicali. Infine, quale risultato dell’attività creativa e motivante svolta in gruppo e del lavoro di stretta collaborazione con la famiglia, entrambi i gruppi avevano mostrato un incremento generale dell’autostima.

Gli autori – E. Flaugnacco, L. Lopez, C. Terribili, M. Montico, S. Zoia, D. Schön – concludono sia importante introdurre attività educative di questo tipo sin dall’età prescolare.

VAI ALL’ARTICOLO

Copyright © 2019 Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani
ISO Certification - Quality policy - Website terms and conditions of use  - Information and cookie policy
Viale Bianca Maria, 28 - 20129 Milano
Telefono +39 02 795458 - Fax +39 02 76009582
Email: info@fondazione-mariani.org
Registro persone giuridiche Prefettura di Milano n. 72
codice fiscale 97035810155

UA-68368477-1