fbpx

logo fm 1

header home

DSA, nasce l’Osservatorio Nazionale per il monitoraggio

Di recente è stato avviato dal Ministero della Salute, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità, il progetto per la nascita dell’Osservatorio nazionale per il monitoraggio dei Disturbi dello Spettro Autistico (DSA). L’iniziativa, di durata biennale, seguirà un protocollo di screening condiviso con il progetto europeo Autism Spectrum Disorders in the European Union (ASDEU), un nuovo programma che coinvolge università, organizzazioni benefiche e istituzioni di 12 Paesi per incrementare la comprensione dell’autismo. Due gli obiettivi per l’Osservatorio italiano: effettuare una stima di prevalenza dei DSA a livello nazionale, e costituire una rete pediatria-neuropsichiatria infantile per la loro individuazione precoce. Sul sito del Ministero si precisa: «L’incremento dei casi di DSA, osservato nell’ultimo decennio, richiede un rapido e profondo processo di riorganizzazione dei servizi, in prima istanza di quelli sanitari, sia per quanto riguarda la tempestività della diagnosi e la standardizzazione dei criteri diagnostici, sia per la continuità tra diagnosi e inizio di un adeguato percorso terapeutico integrato». L’auspicio è che tale studio epidemiologico aumenti anche la consapevolezza del disturbo nella comunità e migliori il livello di comprensione dell’impatto di questo problema nella società.

Vai al sito 

UA-68368477-1