Bandi di ricerca

Bando 2014 per Reti di Ricerca in Neurologia Infantile

Network Italiano per le Paralisi Cerebrali Infantili (Ita-Net-CP): lavorare per la formazione, il miglioramento delle attività di assistenza e di ricerca, la diffusione di protocolli di valutazione e trattamento basati sull’evidenza

Responsabile scientifico: Giovanni Baranello, Unità di Neurologia dello Sviluppo, Fondazione IRCCS Istituto Neurologico “C. Besta”, Milano
Durata: giugno 2015-ottobre 2018
Network: 22 centri


Network italiano per la diagnosi e l’intervento precoce nei disturbi dello sviluppo neuropsichico (INEED): alleanza per la diffusione della migliore pratica clinica

Responsabile scientifico: Andrea Guzzetta, Dipartimento di Neuroscienze dello Sviluppo, IRCCS Fondazione Stella Maris, Calambrone (PI)
Durata: giugno 2015-dicembre 2018
Network: 10 centri


NEUROPREM: Rete neonatale italiana sull’outcome neurologico a 2 anni dei neonati Very Low Birth Weight

Responsabile scientifico: Licia Lugli, Unità Operativa Complessa di Neonatologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena
Durata: giugno 2015-maggio 2017
Network: 7 centri


Sviluppo di un network italiano per le funzioni visive precoci: diagnosi, follow up e ricerca

Responsabile scientifico: Daniela Ricci, Polo Nazionale di Servizi e Ricerca per la Prevenzione della Cecità e la Riabilitazione Visiva degli Ipovedenti, IAPB Italia onlus, Roma
Durata: giugno 2015-maggio 2017
Network: 10 centri


Il progetto PADAPORT: un nuovo database online e un portale per la ricerca, la formazione e l’informazione sulle atassie pediatriche a livello nazionale

Responsabile scientifico: Enza Maria Valente, Dipartimento di Medicina Molecolare-Unità di Genetica Medica e Biologia Generale, Università degli Studi di Pavia
Durata: giugno 2015- maggio 2017
Network: 12 centri