Agire bene per assistere meglio Corso teorico-pratico sulla gestione dei presidi sanitari nel bambino con patologia complessa - Fondazione Mariani

20 giugno - 15 dicembre 2022

Agire bene per assistere meglio Corso teorico-pratico sulla gestione dei presidi sanitari nel bambino con patologia complessa

Accedi per iscriverti
Presentazione

La percentuale di bambini affetti da disabilità intellettiva e patologia complessa è in costante crescita. Sempre più frequentemente bambini con sindromi malformative, malattie neuromuscolari o metaboliche ereditarie, paralisi cerebrali vengono dimessi dalle strutture sanitarie con l’indicazione all’utilizzo di presidi indispensabili per la loro vita quotidiana perché consentono loro di mangiare, respirare, assumere terapie etc., in modo sicuro ed efficace.
A fronte di questo incremento epidemiologico la preparazione di base del personale medico (ospedaliero e territoriale) e infermieristico non è cresciuta di pari passo poiché questo genere di formazione non è parte integrante del percorso curricolare di tali categorie professionali. Questo crea una condizione di grande difficoltà per la famiglia che quotidianamente è impegnata nella gestione di questi presidi in quanto, spesso, i genitori diventano più esperti della gran parte del personale sanitario. Si viene perciò a determinare una totale dipendenza della famiglia dal centro di riferimento specialistico che, non di rado, è assai lontano dalla sede di residenza, con conseguente sensazione di solitudine e isolamento.
A seguito di questa situazione la famiglia può essere costretta a spostamenti significativi e urgenti anche per piccoli incidenti di percorso, che potrebbero essere risolti territorialmente se fossero disponibili interlocutori sanitari adeguatamente formati. L’obiettivo che si pone il corso è proprio quello di formare il personale medico e infermieristico a una gestione di base corretta di questi presidi, in modo da poter fornire alla famiglia l’assistenza e l’aiuto necessari nella vita di tutti i giorni. La gestione pratica dei presidi sanitari rappresenta infatti un tassello cruciale per la qualità del percorso assistenziale di ogni bambino con disabilità intellettiva in patologia complessa. Il corso vuole quindi essere uno strumento efficace di crescita tecnico-culturale per consentire agli operatori sanitari di evitare banali ma significativi errori procedurali, qualora il bambino necessitasse di un loro intervento oltre a metterli nella condizione di supportare i genitori in caso di insorgenza di piccoli problemi pratici nella gestione quotidiana dei presidi stessi.
Il corso, che ha un taglio molto pratico, è stato progettato dal dr. Angelo Selicorni, Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria di Como, e dal dr. Giuseppe Zampino, responsabile della Clinica dei Difetti Congeniti al Policlinico “A. Gemelli” di Roma. Ogni lezione cerca di sviluppare i seguenti aspetti: indicazioni cliniche all’utilizzo del device, descrizione del device, sua applicazione e utilizzo, eventuali problematiche gestionali e indicazioni alla loro risoluzione. Sette le lezioni in programma che compongono il corso, precedute da una lezione introduttiva a cura del dr. Selicorni e della dr.ssa Chiara Fossati, dell’Ospedale S. Gerardo di Monza.

Referenti scientifici
Direttore del corso

Angelo Selicorni

Unità Operativa Complessa di Pediatria
Centro Fondazione Mariani per il Bambino Fragile
ASST-Lariana Como

Comitato Scientifico

Giuseppe Zampino

Dipartimento di Scienza per la Salute della
Donna e del Bambino e di Sanità Pubblica
Fondazione Policlinico Universitario
“A. Gemelli” IRCCS
Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

Eugenio Mercuri

Neuropsichiatria Infantile, Policlinico Gemelli
Università Cattolica Sacro Cuore, Roma

Andrea Biondi

Clinica Pediatrica dell'Università di Milano-Bicocca
Fondazione MBBM- ASST-S. Gerardo di Monza

Segreteria Scientifica

Chiara Fossati

UOS Genetica Clinica Pediatrica Clinica Pediatrica Fondazione MBBM ASST S. Gerardo, Monza

Programma

Lezione introduttiva

Angelo Selicorni, Como

Chiara Fossati, Monza

 

Lezione 1

Cateteri venosi centrali nel bambino: indicazioni, gestione, complicanze

Relatori: Maria Luisa Melzi, Fabio Pavan, Alessia Cerizza, Monza

 

Lezione 2

Gestione del bambino con tracheotomia

Coordinatore: Renato Cutrera, Roma

Relatori: Alessandra Schiavino, Emilia Rufini, Roma

 

Lezione 3

La ventilazione non invasiva in età pediatrica

Coordinatore: Elisabetta Bignamini, Torino

Relatori: Irene Esposito, Antonella Grandis, Cesare Gregoretti, Torino

 

Lezione 4

Ossigenoterapia

Relatore: Elisabetta Bignamini, Torino

 

Lezione 5

Il catetere vescicale nel bambino: indicazioni, gestione, complicanze

Relatori: Maria Luisa Melzi, Alessia Cerizza, Monza

 

Lezione 6

I dispositivi per la nutrizione assistita: indicazioni, descrizione applicazione e gestione

Relatore: Luciano Maestri, Milano

 

Lezione 7

Una app per la gestione dell’urgenza nel bambino con malattia complessa

Relatore: Angelo Selicorni, Como

Relatori e moderatori

Bignamini Elisabetta

Azienda Ospedaliera Universitaria
Città della Salute e della Scienza, Torino

Cerizza Alessia

Clinica Pediatrica Fondazione MBBM ASST S. Gerardo, Monza

Cutrera Renato

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma

Esposito Irene

Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute e della Scienza, Torino

Fossati Chiara

UOS Genetica Clinica Pediatrica
Clinica Pediatrica Fondazione MBBM
ASST S. Gerardo, Monza

Grandis Antonella

Azienda Ospedaliera Universitaria Città della Salute e della Scienza, Torino

Gregoretti Cesare

Azienda Ospedaliera Universitaria
Città della Salute e della Scienza, Torino

Melzi Maria Luisa

Clinica Pediatrica Fondazione MBBM ASST S. Gerardo, Monza

Maestri Luciano

Ospedale dei Bambini V. Buzzi, Milano

Pavan Fabio

Clinica Pediatrica Fondazione MBBM ASST S. Gerardo, Monza

Rufini Emilia

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma

Schiavino Alessandra

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma

Selicorni Angelo

Unità Operativa Complessa di Pediatria
Centro Fondazione Mariani per il Bambino Fragile
ASST-Lariana Como

Durante la registrazione di questo corso il Dott. Selicorni lavorava presso la Clinica Pediatrica Fondazione MBBM A.O. S. Gerardo di Monza

 

Iscrizioni

LA PIATTAFORMA SARA’ ATTIVA DAL 20 GIUGNO AL 15 DICEMBRE 2022

Il Corso FAD, proposto in modalità asincrona, si rivolge a Medici, Infermieri, Infermieri pediatrici, Fisioterapisti, Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Educatori professionali, Dottorandi o Tirocinanti. Il corso dà diritto a 8 crediti ECM (si veda il paragrafo ECM qui in calce).

Come iscriversi
Le iscrizioni sono aperte sul sito FM previa registrazione al sito. Segnaliamo che chi era utente del nostro vecchio sito dovrà registrarsi al nuovo sito per potersi iscrivere, perché il sistema che gestisce le iscrizioni è stato interamente rinnovato.

Quote
per tutte le figure professionali (compresi studenti, specializzandi o tirocinanti) 25 €

La quota comprende:
la fruizione alle sessioni del corso sulla piattaforma FAD in modalità asincrona
– il certificato di frequenza
– attestato ECM per le figure accreditate

La quota non comprende:
Quanto non esplicitamente indicato ne “la quota comprende”

Modalità di pagamento
Dopo aver effettuato l’iscrizione online, è necessario pagare l’importo della quota entro 5 gg. lavorativi. Le modalità disponibili sono:

  • Carta di credito
  • Bonifico bancario

In caso di pagamento tramite bonifico bancario l’accesso alla piattaforma FAD non sarà immediato ma sarà prima necessaria la verifica dell’avvenuto pagamento.

Annullamenti e rimborsi
L’eventuale annullamento dell’iscrizione dà diritto alla restituzione del 70 % della quota pagata solo se comunicato via email a iscrizioni@fondazione-mariani.org entro una settimana dal pagamento e solo in caso di non utilizzo della piattaforma.

Ricevute e Reclutamento da Aziende Sponsor
A seguito del pagamento del contributo per l’iscrizione, la Fondazione Mariani rilascia una ricevuta esente IVA. Si ricorda che la Fondazione Mariani non può emettere fatture o documenti proforma.

ATTENZIONE: In caso di reclutamento da parte di un’Azienda farmaceutica si prega di segnalarlo in fase di iscrizione. Si ricorda, inoltre, che, ai sensi della Determina del 18.01.2011 “Reclutamento dei partecipanti”, l’Azienda che invita i professionisti sanitari a frequentare un determinato evento formativo, con spese a carico dell’Azienda stessa, deve fornire alla Fondazione Mariani l’elenco con i nomi dei partecipanti invitati all’evento formativo.

ECM
Il corso è accreditato per le seguenti figure professionali: Medici, Infermieri, Infermieri pediatrici, Fisioterapisti, Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Educatori professionali.
Il numero di crediti previsto è 8.
Come da regolamento Agenas è necessario seguire tutte le lezioni del Corso.
Al termine del Corso si potrà effettuare il Test di Apprendimento a risposta multipla il cui superamento è obbligatorio per ricevere i crediti ECM. Saranno consentiti al massimo 5 tentativi da effettuarsi entro la data di chiusura del corso (15 dicembre 2022). Ai fini dell’ottenimento dei crediti l’esito dovrà essere superiore al 75%.

Dotazione Hardware e Software necessaria all’utente per utilizzare la piattaforma FAD
La dotazione hardware necessaria all’utente per svolgere l’evento comprende un Personal Computer o un tablet di recente generazione.
Il personal computer può essere basato su sistema operativo Windows, MacOS, o Linux.
Il tablet può essere basato su Windows, iOs o Android.
È necessario avere un browser Internet installato.
I requisiti minimi sono i seguenti: Firefox 4, Internet Explorer 8, Safari 5, Google Chrome 11, Opera 9.

Contatti
Per assistenza e informazioni scrivere a: iscrizioni@fondazione-mariani.org
oppure inviare un messaggio WhatsApp al numero +39 388 958 5962
Il cellulare sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 16.