Malattie neurocutanee comuni e rare: come riconoscerle, cosa sapere, come e quando intervenire, come fare rete - Fondazione Mariani

23-25 marzo 2023

Roma, Starhotels Metropole

Malattie neurocutanee comuni e rare: come riconoscerle, cosa sapere, come e quando intervenire, come fare rete

Aggiornamento in Neurologia infantile
Accedi per iscriverti
Presentazione

XXXIII Corso di aggiornamento

Le malattie neurocutanee comprendono un ampio gruppo di affezioni congenite molto eterogenee, caratterizzate da un’associazione non casuale di anomalie cutanee e del sistema nervoso, a cui spesso si associa il coinvolgimento di altri organi e apparati. Ereditarie nella maggior parte dei casi, tali condizioni si presentano tipicamente nell’infanzia o nell’adolescenza, talune però prevalentemente nell’età adulta, e hanno un decorso cronico e spesso progressivo.
L’interessamento del sistema nervoso rappresenta spesso l’elemento più disabilitante delle diverse patologie che sono inoltre frequentemente gravate da un elevato rischio di sviluppo di complicanze oncologiche, in particolare del sistema nervoso.
La classificazione di tali malattie ha subito nel corso degli ultimi decenni numerosi aggiornamenti in rapporto sia all’individuazione di nuove entità nosografiche, sia alle progressive acquisizioni nei campi della radiologia/neuroradiologia, della genetica molecolare e della biologia cellulare. Sono state individuate infatti, vie/cascate metaboliche di attivazione/inibizione di proteine/recettori comuni a molte malattie neurocutanee: oggi, quindi, si tende a considerare non solo le singole malattie, ma i gruppi di malattie che condividono i meccanismi patogenetici come per esempio le RASopatie, mTORpatie e le PTENopatie.
Nasce quindi la necessità di una nuova classificazione che tenga conto di tutte le conoscenze recentemente acquisite e che sia di supporto al clinico nel processo diagnostico e terapeutico.
Gli obiettivi primari del corso consistono pertanto nella proposta e condivisione con specialisti di diversa estrazione, di una nuova classificazione delle malattie neurocutanee; inoltre nell’aggiornamento rispetto alle novità della ricerca sia nel campo della diagnostica che della terapia, non solo delle malattie neurocutanee più comuni, ma anche di quelle più rare e di più recente descrizione.
Il programma desidera suscitare l’interesse sia degli “addetti ai lavori”, sia degli specialisti che pur non operando all’interno di centri di riferimento, nella loro pratica clinica si confrontano con i pazienti affetti da tali patologie.
Al fine di raggiungere gli obiettivi primari, il corso combinerà lezioni frontali e sessioni interattive di discussione di casi didattici presentati dai partecipanti.
Obiettivo secondario del corso è il riconoscimento di una “rete multidisciplinare” di specialisti distribuiti sul territorio nazionale che possa operare in sinergia e collaborazione non solo nella pratica clinica, ma anche nei campi di ricerca delle malattie neurocutanee, e in particolare per quelle più rare con elaborazione di registri di patologia.

Referenti scientifici
Direttori del corso

Veronica Saletti

Centro Fondazione Mariani per le Disabilità Complesse
SC Epilettologia e Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Martino Ruggieri

Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
UOPI Malattie Rare del Sistema Nervoso in Età Pediatriche
AOU Policlinico, PO San Marco
Università degli Studi di Catania

Comitato Scientifico

Tiziana Granata

Centro Fondazione Mariani per le Disabilità Complesse
SC Neuropsichiatria Infantile 2 – Epilettologia e Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Daria Riva

Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani, Milano
Fondazione TOG, Milano
Primario Emerito in Neuropsichiatria Infantile
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Fabio Sereni

Università degli Studi di Milano
Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani, Milano

Segreteria Scientifica

Silvia Esposito

Centro Fondazione Mariani per le Disabilità Complesse
SC Epilettologia e Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Rossana Bucci

Centro Fondazione Mariani per le Disabilità Complesse
SC Epilettologia e Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Andrea Praticò

UOPI Malattie Rare del Sistema Nervoso in Età Pediatriche
AOU Policlinico, PO San Marco
Università degli Studi di Catania

Maria Chiara Cosentino

Scuola di Specializzazione in Pediatria
Università degli Studi di Catania

Programma
23 Marzo 2023

PROGRAMMA PRELIMINARE

9.30

Registrazione partecipanti

10.30

Saluti e presentazione del corso

Aspetti generali

 

Moderatori

Enza Maria Valente, Pavia

Angelo Selicorni, Como

 

10.45

Lectio magistralis

Overview: origini, eponimi e nuova classificazione delle malattie neurocutanee

Martino Ruggieri, Catania

11.30

Problemi assistenziali delle malattie neurocutanee: dal punto di vista del medico e delle persone affette

– dall’età evolutiva alla transizione e all’età adulta

– importanza della diagnosi precoce e della consulenza genetica

– importanza dell’organizzazione sanitaria nelle diverse fasce d’età

Federica Natacci, Milano

Presidenti delle Associazioni delle famiglie (ANF; ANANAS; LINFA; NF2; AST; AIMP; Naevus Italia ODV; SturgeWeberItalia)

12.15

Reti e registri nazionali ed europei

Maurizio Genuardi, Roma

12.45

Discussione interattiva e proposte di Rete

13.15

Lunch

Le neurofibromatosi e le schwannomatosi: aspetti diagnostici

 

Moderatori

Alessandro De Luca, Roma

Antonio Percesepe, Parma

 

14.30

NF1 e forme correlate: nuovi criteri diagnostici, correlazioni genotipo-fenotipo e diagnosi differenziale

Eva Trevisson, Padova

15.15

Schwannomatosi correlata al gene NF2 e non NF2 correlate: nuova classificazione, diagnosi genetica, manifestazioni oncologiche e correlazioni genotipo-fenotipo

Laura Papi, Firenze

16.00

Coffee break

16.30

Discussione interattiva di casi clinici didattici

Possibili difficoltà nella diagnosi differenziale tra:

NF1, Schwannomatosi, CMMRD, PHTS, RASopatie, McCune-Albright

18.00

Chiusura della giornata

24 Marzo 2023

Le neurofibromatosi e le schwannomatosii: aspetti terapeutici

 

Moderatori

Maura Massimino, Milano

Angela Mastronuzzi, Roma

 

8.30

Rischio oncologico e nuove linee guida assistenziali nella NF1 in età pediatrica

Enrico Opocher, Padova

9.00

Nuove terapie mediche nella NF1 in età pediatrica

Veronica Saletti, Milano

9.30

Nuove terapie mediche nelle Schwannomatosi

Marica Eoli, Milano

10.00

Approccio chirurgico nelle neurofibromatosi e schwannomatosi

Francesco Di Meco, Milano

10.30

Disordini del neurosviluppo nella NF1

Gabriele Masi, Pisa

11.00

Coffee break

11.30

Tavola rotonda: consensus per l’imaging nella diagnosi e nel monitoraggio delle Neurofibromatosi e Schwannomatosi

Coordinatore: Veronica Saletti, Milano

 

Bruno Bernardi, Bologna

Luisa Chiapparini, Pavia

Marco Moscatelli, Milano

Stefano Palmucci, Catania

Andrea Rossi, Genova

Fabio Triulzi, Milano

13.00

Lunch

Altre malattie neurocutanee con predisposizione allo sviluppo
di tumori

 

Moderatori

Maria Paola Canevini, Milano

Tiziana Granata, Milano

 

14.00

Sclerosi tuberosa: nuovi criteri diagnostici e linee guida assistenziali

Andrea D. Praticò, Catania

14.30

Sclerosi tuberosa: genetica molecolare e counselling

Angela Peron, Firenze

15.00

Sclerosi tuberosa: nuove terapie mediche

Romina Moavero, Roma

15.30

Sindrome di Gorlin-Goltz

Paola Ghiorzo, Genova

16.00

Coffee Break

16.30

Tavola rotonda: consensus per l’imaging nella diagnosi e nel monitoraggio della Sclerosi Tuberosa e delle altre malattie neurocutanee con predisposizione allo sviluppo dei tumori

Coordinatore: Martino Ruggieri, Catania

 

Bruno Bernardi, Bologna

Luisa Chiapparini, Pavia

Marco Moscatelli, Milano

Stefano Palmucci, Catania

Andrea Rossi, Genova

Fabio Triulzi, Milano

17.30

Discussione interattiva di casi clinici didattici

Sclerosi tuberosa, Gorlin-Goltz, Cowden-Lhermitte-Duclos, PHTS, PROS

18.30

Chiusura della giornata

25 Marzo 2023

Malattie neurocutanee con malformazioni e tumori vascolari

 

Moderatori

Martino Ruggieri, Catania

Veronica Saletti, Milano

 

8.30

Sindrome di Sturge-Weber: nuovi criteri diagnostici e diagnosi differenziale

Maria Chiara Consentino, Catania

9.00

Sindrome di Sturge-Weber: aspetti neurologici e novità terapeutiche

Margherita Mancardi, Genova

9.30

Basi molecolari delle malattie neurocutanee con malformazioni vascolari

Nicoletta Resta, Bari

10.00

Trattamento delle malformazioni vascolari cutanee

Vittoria Baraldini, Milano

10.30

Coffee break

11.00

Malattia di von Hippel-Lindau: nuova classificazione e linee guida assistenziali

Angela Mastronuzzi, Roma

11.30

Neurochirurgia delle malformazioni e dei tumori vascolari

Francesco Acerbi, Milano

12.00

Tavola rotonda di Consensus per l’imaging nelle sindromi neurocutanee con malformazioni e tumori vascolari

Coordinatore: Francesco Acerbi, Milano

 

Bruno Bernardi, Bologna

Luisa Chiapparini, Pavia

Marco Moscatelli, Milano

Stefano Palmucci, Catania

Andrea Rossi, Genova

Fabio Triulzi, Milano

13.00

Lunch

Altre malattie neurocutanee a mosaico

 

Moderatori

Antonio Corsello, Milano

Antonio Percesepe, Parma

 

14.00

Sindromi neurocutanee a mosaico

Gianluca Tadini, Milano

14.30

Discussione interattiva di casi clinici didattici:

Incontinentia pigmenti, ipomelanosi di Ito (mosaicismo pigmentario), nevo melanocitico gigante e neuromelanocitosi cutanea, nevi epidermici

16.00

Conclusioni

16.30

Chiusura del corso

 

Test di apprendimento on line da completare entro 3 giorni dalla fine del corso

Relatori e moderatori

Acerbi Francesco

Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta
Milano

Baraldini Vittoria

Ospedale dei Bambini “Vittore Buzzi”
Milano

Bernardi Bruno

Ospedale Bellaria, Bologna

Canevini Maria Paola

ASST Santi Paolo e Carlo, Ospedale San Paolo
Milano

Chiapparini Luisa

UO Neuroradiologia
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta
Milano

Consentino Maria Chiara

Scuola di Specializzazione in Pediatria
Università degli Studi di Catania

Corsello Antonio

Università degli Studi di Milano

De Luca Alessandro

Istituto CSS Mendel
Roma

Di Meco Francesco

Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Eoli Marica

Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Genuardi Maurizio

Genetica Medica
Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS
Roma

Ghiorzo Paola

Università degli Studi di Genova

Granata Tiziana

Centro Fondazione Mariani per le Disabilità Complesse
SC Neuropsichiatria Infantile 2 – Epilettologia e Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Lauria Giuseppe

Direttore Scientifico
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta
Milano

Mancardi Margherita

Ospedale Giannina Gaslini, Genova

Masi Gabriele

IRCCS Fondazione Stella Maris
Pisa

Massimino Maura

Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
Milano

Mastronuzzi Angela

Unità Neuro-Oncologia
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
Roma

Moavero Romina

Policlinico Universitario Tor Vergata, Roma

Moscatelli Marco

UOC Neuroradiologia
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico C. Besta, Milano

Natacci Federica

SSD Genetica Medica
Fondazione IRCCS Cà Granda
Ospedale Maggiore Policlinico
Milano

Opocher Enrico

Università degli Studi di Padova

Palmucci Stefano

UOC Radiologia I, AOU Policlinico-Vittorio Emanuele
Catania

Papi Laura

Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi
Firenze

Percesepe Antonio

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma

Peron Angela

Ospedale Pediatrico Meyer
Firenze

Praticò Andrea D.

UOPI Malattie Rare del Sistema Nervoso in Età Pediatriche
AOU Policlinico, PO San Marco
Università degli Studi di Catania

Resta Nicoletta

Università degli Studi di Bari "A. Moro"
DIMO-UOC Laboratorio di Genetica Medica
Policlinico di Bari

Rossi Andrea

UO Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza
ASST degli Spedali Civili di Brescia

Ruggieri Martino

Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
UOPI Malattie Rare del Sistema Nervoso in Età Pediatriche
AOU Policlinico, PO San Marco
Università degli Studi di Catania

Saletti Veronica

Centro Fondazione Mariani per le Disabilità Complesse
UOC Neurologia dello Sviluppo
Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, Milano

Selicorni Angelo

Centro Fondazione Mariani per il Bambino Fragile
UOC Pediatria, ASST Lariana, Ospedale Sant’Anna
Como

Tadini Gianluca

Fondazione IRCCS Ca’ Granda
Ospedale Maggiore Policlinico, Milano

Trevisson Eva

Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino
Università degli Studi di Padova

Triulzi Fabio Maria

Fondazione IRCCS Ca’ Granda
Ospedale Maggiore Policlinico
Milano

Valente Enza Maria

Università degli Studi di Pavia

Iscrizioni

LE ISCRIZIONI SONO APERTE

Il Corso si svolgerà nei giorni 23, 24 e 25 marzo 2023 presso lo Starhotels Metropole, Via Principe Amedeo, 3 Roma.

Il corso si rivolge a Medici (principalmente Neuropsichiatri infantili, Pediatri, Genetisti, Dermatologi, Radiologi, Medicina interna, Neurochirurghi, Chirurghi plastici, Neurologi, Oncologi), Specializzandi, Dottorandi o Tirocinanti.

Il numero di crediti formativi verrà comunicato un mese prima dell’evento.

Come iscriversi
Le iscrizioni sono aperte sul sito FM previa registrazione al sito.

Quote:

  • 300 €   Medici
  • 130 €   Studenti, specializzandi o tirocinanti;

La quota comprende

  • la partecipazione alle sessioni del Corso
  • il certificato di frequenza
  • attestato ECM per le figure accreditate
  • i coffee break

La quota non comprende:
Quanto non esplicitamente indicato ne “la quota comprende”

Modalità di pagamento
Dopo aver effettuato l’iscrizione online, è necessario pagare l’importo della quota entro 5 gg. lavorativi. Le modalità disponibili sono:

  • Carta di credito
  • Bonifico bancario

Annullamenti e rimborsi
L’eventuale annullamento dell’iscrizione dà diritto alla restituzione del 70% della quota pagata solo se comunicato via email almeno 20 giorni prima dell’inizio del Corso scrivendo a: iscrizioni@fondazione-mariani.org. Se l’iscrizione viene cancellata successivamente, non si ha diritto ad alcun rimborso.

Ricevute e Reclutamento da Aziende Sponsor
A seguito del pagamento del contributo per l’iscrizione, la Fondazione Mariani rilascia una ricevuta esente IVA. Si ricorda che la Fondazione Mariani non può emettere fatture o documenti proforma.

ATTENZIONE: In caso di reclutamento da parte di un’Azienda farmaceutica si prega di segnalarlo in fase di iscrizione. Si ricorda, inoltre, che, ai sensi della Determina del 18.01.2011 “Reclutamento dei partecipanti”, l’Azienda che invita i professionisti sanitari a frequentare un determinato evento formativo, con spese a carico dell’Azienda stessa, deve fornire alla Fondazione Mariani l’elenco con i nomi dei partecipanti invitati all’evento formativo.

ECM
Il Corso è accreditato per le seguenti figure professionali: Medici

Il numero di crediti formativi verrà comunicato un mese prima dell’evento.

Come da regolamento Agenas è necessario partecipare al 90% delle sessioni in diretta in presenza: la Fondazione è autorizzata a verificare la percentuale di partecipazione dei partecipanti registrando la presenza durante il Corso. 
Al termine del Corso si potrà effettuare il Test di Apprendimento obbligatorio, che dovrà essere compilato online nei 3 giorni immediatamente successivi allo svolgimento dell’evento formativo come da regolamento AGENAS (compresi sabato e domenica), perciò nei giorni 26, 27 e 28 marzo 2023. Sarà consentito 1 solo tentativo. Ai fini dell’ottenimento dei crediti l’esito dovrà essere superiore al 75%.

Contatti
Per assistenza e informazioni scrivere a: iscrizioni@fondazione-mariani.org

Staff organizzativo
Coordinamento e organizzazione

Lucia Confalonieri

Anna Illari

Informazioni e iscrizioni

Cristina Giovanola

Marina Antonioli

Comunicazione e promozione

Renata Brizzi

Samuele Spinelli

Chiara Iannone

Sede del corso
Starhotels Metropole
Via Principe Amedeo 3
00185 Roma

www.starhotels.com