Centro FM per le Malattie mitocondriali pediatriche, ecco la nuova targa! - Fondazione Mariani
/ Notizie FM

Centro FM per le Malattie mitocondriali pediatriche, ecco la nuova targa!


Sono più di 30 i ricercatori del Centro Fondazione Mariani per le Malattie mitocondriali pediatriche, ospitato dai Laboratori Bicocca della SC di Genetica medica e Neurogenetica dell’Istituto Neurologico Besta di Milano. Li abbiamo incontrati il 28 novembre in occasione della posa della nuova targa, che riflette la nostra rinnovata immagine coordinata. Erano presenti la Direttrice, la dr.ssa Barbara Garavaglia, il Direttore Generale della FM dott. Franco Navone, e la dr.ssa Valeria Tiranti, Vice Direttrice Scientifica dell’Istituto e ricercatrice del Centro.

L’équipe è composta da biologi, neurologi, neurobiologi, biotecnologi, tecnici di laboratorio, bioinformatici, fisioterapisti, farmacisti e dal 2001, quando è nato il Centro – il primo costituito dalla FM – si dedicano a diagnosi e ricerca su queste malattie genetiche, rare se considerate individualmente, ma che nel complesso rappresentano le patologie ereditarie più frequenti.

Grazie alla sinergia con il Besta e l’Università di Milano, all’interno del Centro FM lavorano diversi gruppi che collaborano anche con il Network italiano per le malattie mitocondriali e, a livello internazionale, con il Network GENOMIT che riunisce studiosi da Italia, Germania, Francia, Spagna, Inghilterra, Lussemburgo, Austria, Cina e Giappone.

La dr.ssa Garavaglia ci presenta così il suo team: «La Diagnostica biochimica e molecolare è affidata alla dr.ssa Eleonora Lamantea, ricercatrice che la Mariani supporta da più di vent’anni, coadiuvata da due tecniche di laboratorio biomedico sanitario. Quattro i gruppi che si occupano di ricerca sia clinica che sperimentale: il laboratorio di Neurogenetica diretto dal prof. Daniele Ghezzi; il laboratorio di Patologia Molecolare diretto dalla dr.ssa Valeria Tiranti; il gruppo coordinato dal prof. Dario Brunetti, focalizzato sullo sviluppo di strategie metaboliche, farmacologiche e di terapia genica per il ripristino della funzionalità dei mitocondri; il laboratorio di Ricerca Clinica diretto dalla dr.ssa Costanza Lamperti».

Inoltre il Centro vanta due significative attività cliniche. «La dr.ssa Lamperti gestisce anche un ambulatorio per la presa in carico e il follow up di circa 450 pazienti che, in collaborazione con la SC di Neuropsichiatria infantile dell’Istituto, segue la delicata transizione dall’infanzia all’età adulta e il counseling genetico per le famiglie – spiega la dr.ssa Garavaglia e aggiunge – Mentre un laboratorio per la Diagnosi genetica dei disturbi del movimento, da me coordinato, opera in collaborazione con il Centro FM per i DIsordini del MOvimento dell’Età PEDIAtrica (DIMOPEDIA), sempre al Besta».

«Fondazione Mariani è orgogliosa di sostenere questo centro di eccellenza, che tanto sta facendo per la ricerca scientifica in Italia e all’estero» commenta il dott. Navone. «È stato un vero piacere incontrare di persona i brillanti studiosi e studiose che ne fanno parte e che, con quotidiano impegno e passione, si adoperano per trovare diagnosi e cure migliori per i piccoli pazienti. Ancora auguri di buon lavoro e… avanti tutta!».

Scopri di più sul Centro FM

Altre notizie

AAA Cercasi orme per la ricerca!
17.01

2023

Notizie FM

Leggi
Diamo i numeri: online il Bilancio Sociale
16.11

2022

Notizie FM

Leggi
Centro FM Non solo occhi per crescere: il video!
18.10

2022

Notizie FM

Leggi