Epilessia, le sfide dell’Intersectoral Global Action Plan - Fondazione Mariani
/ Formazione

Epilessia, le sfide dell’Intersectoral Global Action Plan

Con l’Intersectoral Global Action Plan (IGAP) 2022-2031 l’Organizzazione Mondiale della Sanità vuole dare accesso alle cure per l’epilessia dove questo ancora non avviene, con particolare riferimento ai paesi in via di sviluppo dove non ci sono neurologi, puntando sulla neurologia territoriale.

Si terrà il prossimo 14 dicembre la videoconferenza “The Intersectoral Global Action Plan on epilepsy in sub-Saharan Africa: action and reflexion” patrocinata, tra gli altri, da Fondazione Mariani. L’iniziativa è promossa dalla Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Besta e avrà come focus l’Africa subsahariana, con oltre 20 milioni di malati con epilessia, di cui più del 75% senza accesso alle cure. Si tratta di un’area con un neurologo ogni 2,7 milioni di abitanti, una popolazione raddoppiata in 20 anni (1,1 miliardi di persone) e un ulteriore raddoppio previsto entro i prossimi 30 anni.

La videoconferenza – accessibile online o in presenza presso la Biblioteca Scientifica dell’Istituto – sarà l’occasione per parlare delle molte sfide aperte: la formazione continua del personale (in genere non laureato), la fornitura dei farmaci antiepilettici, l’installazione di tecnologie come software di gestione dei malati, EEG e telemedicina. Responsabile scientifico dell’evento è il dr. Massimo Leone del Besta, da anni in prima linea per portare una medicina d’eccellenza in questa parte del mondo.

Nel corso dell’incontro sarà presentata anche l’esperienza del nostro progetto di formazione sull’epilessia “FM-DREAM 2020-2025” in Malawi e Repubblica Centrafricana, sempre coordinato dal dr. Leone e realizzato in partnership con la Comunità di Sant’Egidio, l’Istituto Besta e la Società Italiana di Neurologia. Un progetto che ha già raggiunto risultati importanti, apprezzati pure dai governi dei due paesi interessati e da autorevoli istituzioni scientifiche internazionali. Per saperne di più vi invitiamo a partecipare alla videoconferenza, accreditata ECM (6 crediti). Le iscrizioni sono aperte fino al 7 dicembre.

Leggi il programma e iscriviti


Altre notizie

Missione in Malawi e Mozambico per “FM-DREAM”
15.05

2024

Formazione

Leggi
Disordini del neurosviluppo, torna il FAD
15.03

2024

Formazione

Leggi
SNE e Malattie metaboliche ereditarie, il Workshop
15.03

2024

Formazione

Leggi
Malattie metaboliche ereditarie, Workshop online sullo SNE
15.02

2024

Formazione

Leggi